[...] La sera ci si può divertire scegliendo tra i piatti della carta e una degustazione tematica.
Da un lato una scelta libera all'interno di un ventaglio di proposte, dall'altro un percorso già definito, di cui lo chef ha tracciato uno svolgimento, tra ingredienti, preparazioni, sapori e consistenze.
La carta rispetta molto la libertà dell'ospite che viene a mangiare da noi. La degustazione è invece un atto di fiducia, come andare a cena da amici.
Non sceglierai cosa mangiare, ma ti affiderai ai padroni di casa sapendo che la fiducia è un ingrediente speciale che darà sapore allo stare bene a tavola. [...]

DEGUSTAZIONE 6 PORTATE: LA GRAMMATICA DEI SAPORI
 

Giochi di contrasti e abbinamenti

Dentro il Lago: cozza nella sua acqua

Gambero rosso di Mazara su crema di melanzana viola al forno e maionese leggera alla bottarga di tonno bianco
Capesante scottate, tagliatelle di calamari con spinaci, pane di grano antico abbrustolito, olio di oliva minuta
Perline di tonno bianco e verdure di stagione su crema di fagioli cosaruciari e fiammiferi viola 


Mezze lune ripiene di acciughe e broccoletti su fonduta di caciocavallo ragusanofinocchietto selvatico e polvere di Russello

Polpo cotto a bassa temperatura rosolato su patate aromatizzate, sale di Trapani ai 4 pepi, salsa di crostacei e zeste di limone e olio di oliva minuta 

 

Presidio Slow Food

n.b. il menù potrà subire variazioni indipendenti dalla nostra volontà
La degustazione viene realizzata per l’intero tavolo
Costo degustazione 35 € /persona, dolce e bevande escluse

Occorre recuperare e diffondere i prodotti del territorio e i saperi per cucinarli: saperi che corrono il rischio di scomparire insieme insieme alla biodiversità agroalimentare che li ha ispirati; prodotti soppiantati da cibi proposti dall'industria alimentare, da un’agricoltura intensiva, schiava della chimica e condizionata dal mercato globale.

[...] Saranno i contadini a salvare il mondo, con i loro saperi, grazie alla loro estraneità con il modello di pensiero imperante, grazie al fatto che sanno lavorare in sintonia con la natura, con la madre Terra[...]
Carlo Petrini, Terra Madre

MENU' ALLA CARTA "GENTI DI SICILIA"

ANTIPASTI

Roast beef di suino nero dei Nebrodi con pane croccante di russello e caponata di mele dell’Etna
Tre crudi, tre olii, tre sali
Fonduta di caciocavallo ragusano su pomodoro S. Marzano miracolo di San Gennaro, olio al basilico e crostone di tumminia


PRIMI PIATTI

Quadrotto di merluzzo e finocchietto su pomodoro di Pachino confit con basilico ed aglio di Nubia
Pacchero di semola di grano duro con ragù leggero di verdure e scaglie di provola sfoglia dei Nebrodi
Chicche di patate mantecate con fonduta di vastedda del Belice e vongole veraci    

SECONDI PIATTI

Calamari ripieni di bieta, uva passa, mandorle pizzute di Avola su gelè di Marsala
Capocollo di suino nero dei Nebrodi su crema di fave e provola sfoglia dei Nebrodi con miele di ape nera di cardo
Parmigiana di stocco, con cappero di Salina  e olio di minuta

DESSERT

Foglie di cannolo alla ricotta ,con polvere di cioccolato di Modica e granella di pistacchio verde di Bronte 
Gelato al maiorchino e olio di minuta con zeste di limone 
Tartufo di pizzo
Tartufo al pistacchio con cuore di cioccolato
Gelo di agrumi
Semifreddo al caffè

 Presidio Slow Food

CHEESICILY...OSSIA FORMAGGI DI SICILIA
Tradizione, genuinità e cultura...

Vi proponiamo un viaggio all'interno della Sicilia con l'ausilio dei formaggi di territorio. Una proposta che racchiude in sè tutta l'essenza di questa Sicilia così varia e variegata. Una selezione di formaggi siciliani - D.O.P. e/o Presìdi Slow Food - accompagnati da marmellate, mieli e confetture che vi faranno scoprire sapori e sensazioni antiche. 

 

Iscriviti alla newsletter
Disio Hostaria
Via San Camillo, 14
98122 Messina (ME)

tel +39 3297967075

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
photo homepage©Giovanni Federico
  • Visitatori:
  • Oggi 69
  • |
  • Ieri 67
  • |
  • Settimana 136
  • |
  • Mese 2027
  • |
  • Totali 24813
^